Disciplinare di produzione

Regolamento olio DOP

Oltre allo stretto legame con la zona geografica, l'olio a marchio DOP, per ottenerne il riconoscimento, deve seguire regole ben precise, stabilite nel Disciplinare di Produzione, contenuto all'interno del Regolamento CEE 2081 del 1992, e successivamente modificato dal Regolamento CE 692 del 2003.

Navigare Facile

Nell'Art. 2 lettera A di tale Regolamento, troviamo le due condizioni che devono sussistere per poter ricevere l'appellativo a marchio DOP. La prima indica che le particolari qualità e caratteristiche del prodotto devono essere dovute, unicamente o prevalentemente, alla zona geografica del luogo d'origine. La seconda intende che la produzione del prodotto, fino al prodotto finito, devono avere luogo nella zona geografica stabilita.

Food

Solitamente, tutti i prodotti a marchio DOP hanno un consorzio di tutela, cioè un organismo che si occupa della valorizzazione dello stesso, ma salvaguardano anche il prodotto da contraffazioni ed uso improprio della certificazione, attraverso la vigilanza sulle produzioni.